1
2

Importanza della salute dei denti

La buona salute e la funzionalità di dentatura e gengive sono molto importanti per tutti e per varie ragioni, alcune ben note ed altre meno. Una dentatura forte ed efficiente è fondamentale per masticare e quindi nutrirsi in modo completo, mangiando di tutto e triturando bene il cibo per evitare problemi digestivi. I denti sono anche coinvolti nella pronuncia di molte consonanti e perciò permettono di parlare e comunicare correttamente. Inoltre la salute della dentatura si riflette sull’aspetto estetico della persona. Un bel sorriso ha un valore indiscutibile. Per mantenere la salute dentale è necessario, prima di tutto, curare in modo ottimale l’igiene di denti e gengive ed evitare quindi infezioni, carie, infiammazioni delle gengive, alito cattivo e caduta dei denti.

La carie è la malattia dentale più comune. Per prevenirla, oltre ad un’adeguata igiene orale è essenziale usare un dentifricio al fluoro ed evitare cibi cariogeni. L’erosione dei denti è un altro diffuso problema, dovuto al passare degli anni ed all’esposizione ad acidi. Digrignare spesso i denti può determinarne il logoramento e l’uso scorretto dello spazzolino anche abrasione. La malattia parodontale deriva da infezione ed infiammazione di gengive, tessuti periodontali ed osso alveolare. È grave perché porta a poter perdere i denti.

denti sani e belli

Le visite di controllo periodiche eseguite da parte di un professionista del settore dentistico sono basilari per evidenziare ed evitare i problemi di salute orale che possono insorgere ed eventualmente trattarli adeguatamente. È importante quindi andare dal dentista una volta ogni 6 mesi per assicurarsi un costante monitoraggio della salute orale, come raccomandano i dentisti siciliani di http://soluzionesorriso.it/. Tuttavia alcune persone trascurano questo importante servizio e soprattutto a loro si rivolgono i programmi di educazione alla salute dentale.

Il dentista non è un medico da consultare soltanto quando c’è un problema bensì regolarmente, per la prevenzione delle patologie ed interventi di rimozione di placca e tartaro. Solo la pulizia professionale, infatti, può eliminare completamente il tartaro che impedisce allo spazzolino di rimuovere i batteri sul colletto dei denti. Tali batteri provocano carie e gengivite e malattia parodontale. Il dentista, inoltre, può effettuare interventi estetici come lo sbiancamento dei denti

La parodontite, forma avanzata di malattia parodontale, prima conosciuta come piorrea, è collegata ad altre patologie a livello sistemico. Studi scientifici hanno rivelato una relazione con il diabete e le malattie cardiovascolari. Questo altro preoccupante fatto è un motivo in più per prevenire le malattie di denti e gengive mediante una scrupolosa igiene orale, un’attenta alimentazione e periodiche visite di controllo in uno studio dentistico con professionisti aggiornati.

La prevenzione, unita a trattamenti di manutenzione di carattere medico ed eventuali interventi di chirurgia odontoiatrica, consentiranno di mantenere negli anni un’ottimale salute, funzionalità nonché bellezza della dentatura. Trascurare le visite periodiche ed i trattamenti di manutenzione può portare al bisogno di trattamenti dentistici per risolvere i problemi provocati da carie e malattia parodontale. Un serio studio dentistico fornirà sempre la migliore soluzione che sia un’otturazione, una capsula, una dentiera o un impianto dentale.

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply