1
1

Il miglior sbiancamento dentale, dove effettuarlo?

Sbiancamento denti

Lo sbiancamento dei denti è un trattamento molto diffuso al mondo d’oggi e come tale sta assumendo un ruolo fondamentale per migliorare e avere un sorriso splendente. Effettuare lo sbiancamento dei denti in modo professionale è sicuramente il modo per ottenere denti brillanti e splendenti. Si tratta di un intervento prettamente estetico e nello specifico lo sbiancamento dei denti è un effettivo ripristino del colore naturale dei denti che nel tempo, a causa di situazioni quotidiane, perdono il loro bianco naturale, assumendo quel colore “giallino” o ancor peggio scure, facendo perdere anche la voglia di sorridere. Infatti le cause più comuni che causano l’ingiallimento dei denti possono essere il caffè, i coloranti presenti nei cibi che assumiamo, il tè, o addirittura anche la liquirizia. Altro fattore negativo che causa l’ingiallimento dei denti è soprattutto il fumo. Riportare i denti al loro bianco naturale è effettivamente possibile e per farlo si possono eseguire due metodi che non sono invasivi e allo stesso tempo sono davvero molto efficaci.

Metodi di sbiancamento

Esistono due metodi per effettuare lo sbiancamento e in entrambi i casi si può decidere se effettuare lo sbiancamento in studio dal proprio dentista oppure a casa o ancora in un centro estetico specializzato. In alternativa si può scegliere una soluzione cosiddetta combinata e cioè, studio dentistico o centro estetico-casa. Dunque esistono due tipologie di sbiancamento per effettuare il ripristino del bianco naturale dei denti sono due: il primo e effettuando un vero e proprio strofinamento sui denti, e questo metodo è detto metodo meccanico; invece il secondo metodo è quello chimico e cioè usando sostanze chimiche quali un gel come il perossido di carbamide e intervenendo con un laser per una seduta di circa 40 minuti.

La terapia effettuata a casa invece viene eseguita sempre con l’ausilio del gel che viene posto sulla superficie dei denti e viene costruita una specie di mascherina che ha la stessa forma dei denti. Quest’ultima viene posta sui denti e su di essa è posto il gel. In questo modo il gel rimane a contatto per molte più ore sui denti.

Effetto e risultato migliore

Tra i metodi con i quali i dentisti possono intervenire sui pazienti che vogliono avere i denti con i proprio colore originale, quindi un bel bianco eccezionale, quello che riesce a dare un risultato migliore è effettivamente quello a casa, in quanto tale soluzione permette al gel sbiancante di rimanere a contatto per un numero di ore maggiore rispetto a gli altri metodi riuscendolo a far agire nel migliore dei modi. Ovviamente è importante non assumere sostanze coloranti o caffè , tè o molto importante non fumare in quanto si rischierebbe di annullare tutto il lavoro che si è fatto nel trattamento. Questi trattamenti hanno un risultato ottimale ed efficace ma molto importante sapere che lo sbiancamento durerà un paio di anni e che è molto utile, dopo due anni circa, effettuare nuovamente il trattamento avendo così ripristinato il bianco naturale dei denti avendo un sorriso davvero smagliante ed esteticamente bello e naturalmente eccezionale

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply