1

I materiali delle Faccette per Denti a confronto

Faccette Denti migliori

 

Esiste solo un tipo di faccette denti, oppure ne esistono di diversi tipi? Vediamo ora quali tipi di faccette dentali esistono, e per quale tipo di paziente queste possono essere perfette.

 

Le Faccette per i Denti: cosa sono?

 

Prima di tutto, bisogna capire che cosa sono le faccette dentali: queste sono delle particolari capsule, anche se sono completamente differenti, che tendono a proteggere il dente, dandogli un aspetto migliore sotto ogni punto di vista.

Le faccette dentali infatti risultano essere perfette per chi non vuole avere un impianto o una protesi nella propria bocca, ed inoltre permettono alle persone di poter avere un bel sorriso e soprattutto di tornare a sorridere senza che vi siano dei problemi.

Con le faccette denti dunque è possibile poter risolvere il problema dei denti poco belli da vedere oppure dei denti non perfetti, che col passare del tempo potrebbero subire dei danni di ogni tipo.

 

Le Faccette Dentali in ceramica o porcellana

 

Il primo tipo di faccette dentali risulta essere quello realizzato con la porcellana o con la ceramica: in entrambi i casi il risultato, una volta che questo viene applicato, risulta essere perfetto ed in grado di rendere il sorriso perfetto.

Queste faccette dentali generalmente vengono applicate in diverse sedute: questo per evitare che la bocca del paziente possa subire dei traumi, ovvero possa essere irritata a causa della presenza di tale oggetto.

Le faccette dentali in ceramica risultano essere perfette, ovvero sono identiche ai propri denti: queste infatti vengono costruite seguendo la forma del dente e la sua colorazione, dando dunque al paziente un sorriso perfetto sotto ogni punto di vista.

Queste sono anche particolarmente resistenti agli urti e ad altri tipi di danno, e le macchie che derivano dal caffè e dalla nicotina, o da altri tipi di sostanze di questo genere, sono praticamente assenti.

Tali faccette per i denti sono adatte per coloro che vogliono avere un sorriso perfetto e hanno diverso tempo per potersi sottoporre agli interventi.

 

Le Faccetti Denti in otturazione

 

La seconda tipologia di faccetta dentale è quella realizzata col materiale delle otturazioni: questo infatti potrà essere utilizzato per le faccette dentali, che purtroppo sono meno resistenti e si macchiano con maggior facilità.

Tali faccette però possono essere applicate immediatamente, senza troppi controlli: questo permette dunque al paziente di poter riuscire ad avere una dentatura perfetta e veloce, visto che le faccette dentali di questo tipo sono anche definite faccette dentali d’emergenza, dato che in brevissimo tempo vengono preparate, applicate ed utilizzate.

 

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply