1

Come si invia una fattura elettronica?

fatturazione-elettronica-pa

Dal 6 giugno 2014 la Fattura Elettronica è il nuovo modo per inviare tutte le fatture emesse nei confronti dell’amministrazione centrale come i Ministeri, le Agenzie fiscali e gli Enti di previdenza mentre solo a partire dal 31 marzo 2015 diventerà obbligatorio anche all’intera Pubblica Amministrazione, incluse le Amministrazioni Locali.

Il nuovo documento è un file da creare in formato XML e che riporti gli stessi contenuti informativi della fattura cartacea. Il file una volta che è stato firmato digitalmente e nominato nel rispetto delle regole previste, è pronto per essere inviato al Sistema di Interscambio (SDL) cioè il punto di passaggio obbligato di tutte le fatture dirette alla Pubblica Amministrazione.

Sono previsti cinque diversi canali di trasmissione per l’invio dei file:

– Posta Elettronica Certificata (PEC): da utilizzarsi solo per i possessori di PEC all’indirizzo email sdi01@pec.fatturapa.it, il file da inviare come allegato non deve superare i 30MB (megabytes) e il mittente ha la certezza della consegna attestata dalla ricevuta che il sistema emetterà al buon esito;

– Invio via web: Il sistema di Interscambio mette a disposizione sul sito ufficiale “FATTURAPA.GOV.IT” un’applicazione per inviare il file, grandezza consentita 5MB, tramite un’interfaccia web accessibile dagli utenti con credenziali Fisconline o Entratel, monitorabile nella sezione “Strumenti”;

Servizio SDICoop – Trasmissione: Se accreditati sul Sistema di Interscambio si può utilizzare i servizi di cooperazione applicativa (web-services) tramite l’ applicazione ” Accreditare il canale “disponibile nella sezione Strumenti del sito ufficiale “FATTURAPA.GOV.IT”;

Servizio SDIFTP: Trasmissione dati tramite protocollo FTP (File Transfer Protocol ) e consigliato solo per soggetti con un elevato numero di fatture da inviare e con ampia disponibilità di personale capace di gestire sistemi informatici. La procedura è la stessa per il servizio di cui sopra: una volta accreditati al Sistema di Interscambio selezionare l’ applicazione “Accreditare il canale” disponibile nella sezione Strumenti del sito ufficiale “FATTURAPA.GOV.IT”;

Servizio SPCoop – Trasmissione: è il servizio di cooperazione applicativa (web-services) tramite il Sistema Pubblico di Connettività (SPC) secondo le modalità definite dall’Agenzia per l’Italia Digitale eseguibile sempre dal sito ufficiale di cui sopra e nelle stesse modalità dei due precedenti sistemi.

 

Show Comments

No Responses Yet

Leave a Reply