Moto per Disabili: dove acquistarle!

Posted on by 0 comment
La moto per persone disabili

La moto elettrica per persone disabili

Moto per disabili sul sito www.scooterdisabili.net

Il sito scooterdisabili.net rappresenta una vera eccellenza nel suo genere: sul portale, infatti, è possibile trovare una vastissima scelta di scooter, Moto e altri mezzi dedicati ai Disabili tra cui scegliere con tutta tranquillità, direttamente da casa, per riceverli altrettanto comodamente al domicilio indicato in fase di acquisto. Oltre che assicurato, l’acquisto è semplice e veloce; una volta scelto lo scooter che più si adatta alla proprie esigenze, infatti, tutto quello che bisogna fare è metterlo nel carrello, registrarsi al sito e quindi indicare i propri dati, facendo particolare attenzione all’esattezza del recapito cui lo scooter dovrà essere spedito.

Come avviene il pagamento per acquistare moto per disabili

Anche il pagamento per acquistare Moto per Disabili è semplice ma soprattutto sicuro: può avvenire on-line, dunque tramite carta di credito, bancomat, prepagata oppure attraverso il circuito Paypal, o ancora in contrassegno, ossia in contanti e alla consegna. In questo caso – a fronte di una minima cifra aggiuntiva – il pagamento avverrà direttamente al corriere (www.scooterdisabili.net si affida a Bartolini, corriere di rinomata esperienza e affidabilità). Tra i vantaggi dell’acquisto on-line, sul sito dell’azienda, quello più apprezzato dai clienti è il fatto che il modello di scooter ordinato arriva direttamente a casa propria senza spese: la spedizione, infatti, è sempre gratuita e assicurata, dunque si risparmia sulle spese di trasporto dallo show-room di Padova, unico in Italia a presentare la stessa vasta scelta del sito www.scooterdisabili.net. Il portale è davvero ben fatto poiché risulta estremamente semplice, molto intuitivo. Non c’è bisogno di scervellarsi per capire come funziona, è sufficiente connettersi alla piattaforma e cliccare sull’immagine del modello di Moto Per Disabili – o dei modelli – di scooter che più interessano.

Tutto quello che c’è da sapere sui modelli di moto per disabili

Per ogni Moto per Disabili comparirà una scheda dettagliatissima che ne descriverà tutte le caratteristiche: peso, dimensioni, ruote, colore, velocità e prestazioni particolari, che possono essere più adatte a un tipo di disabilità piuttosto che a un’altra. Attraverso il sito web www.scooterdisabili.net, dunque, si può scegliere comodamente a casa propria il prossimo compagno di vita destinato a semplificare le giornate in giro per la città!

Category: Servizi

Le migliori Poltrone Elettriche per Anziani

Posted on by 0 comment
Poltrone Elettriche per persone Anziane

Poltrone per Anziani e Disabili

Poltroneitalia.net è il sito specializzato nella vendita di Poltrone a motore, utili a disabili o Anziani che hanno difficoltà ad alzarsi ma non vogliono rinunciare alla loro autonomia.

Il sito poltroneitalia.net: poltrone per anziani e disabili

Si tratta di un sito di facile navigazione, infatti, già dalla homepage è possibile scegliere la tipologia di prodotto che si vuole visionare meglio. Ci sono Poltrone per Anziani e disabili ad un motore, a due motori o speciali, tutte caratterizzate dalla cura dei dettagli che le rende anche esteticamente gradevoli. I prodotto sono realizzati con l’artigianalità tipica del made in Italy, garanzia di qualità e prestigio.

Caratteristiche delle poltrone per anziani

Tutte le poltrone di poltroneitalia.net sono elevabili, reclinabili e hanno il sistema alzapersona, inoltre, montando il carrello opzionale, sarà possibile spostare la poltrona con la persona seduta senza alcun rischio per la sua incolumità. Poltrone per anziani e disabili quindi, che trovano difficoltà nei movimenti e ricercano quindi utilità e aiuto negli accessori della casa. 

Le poltrone due motori hanno il movimento dello schienale e del poggiapiedi indipendente, mentre se si preferisce una poltrona ad unico motore, il movimento dello schienale e del poggiapiedi è coordinato. Grazie al telecomando con prolunga, tutte le sedute di poltroneitalia.net possono essere azionate direttamente da chi le usa e la comoda tasca laterale permette di riporre il telecomando senza il rischio di perderlo. La stessa è utile anche per contenere altri oggetti, come telefoni, telecomandi, riviste, per avere sempre tutto a portata di mano.

Colori e tessuti delle poltrone per anziani

Sul sito è possibile scegliere una vasta gamma di estetica, infatti, sono disponibili diversi colori e diversi tessuti, ad esempio microfibra lavabile, ecopelle idrorepellente ed ecopelle delauxe. Trattandosi di un rivestimento sarà anche possibile cambiare l’apetto della propria poltrona ogni volta che si vuole. Tra gli optional il vibromassaggiatore e il carrello per sollevare la poltrona.

Agevolazioni

Le Poltrone per Anziani e Disabili di poltroneitalia.net sono considerate al pari di un presidio sanitario e proprio per questo motivo godono di un trattamento fiscale agevolato, applicabile quando è riconosciuta un’invalidità. In questo caso l’IVA applicata è al 4%. Grazie alla capillare rete di tecnici presenti in tutta Italia, per qualunque problema si ottiene assistenza in breve tempo. Infine, godono della garanzia di due anni.

Per tutte le Poltrone per Anziani è possibile accedere al finanziamento Consel che permette di pagare in comode rate mensili.

Category: Servizi

Cosa fare per il Capodanno 2016 a Roma

Posted on by 0 comment
serata di Capodanno 2016 a Roma

 

serata di Capodanno 2016 a Roma

Se volete passare un buon ultimo dell’anno e vi state chiedendo cosa fare a Capodanno a Roma nel 2016 e dove andare? Sappiate che vi troverete difronte ad una ampia scelta. Discoteca o ristorante o teatro, qualunque sia la vostra preferenza, sicuramente troverete la soluzione più adatta a voi.

Le interessanti proposte delle due principali discoteche di Roma.

Art Cafè è una tra le discoteche più rinomate di Roma. La troviamo in Via del Galoppatoio (Villa Borghese). Art Cafè offre una serata esclusiva a tema “Casino” e promette un party sensazionale con varie sorprese. Alle 20:30 apre il buffet e dalle 22:30 comincia la vera e propria serata Disco. Il tutto in accompagnato da DJ-set . I prezzi variano a seconda della tipologia di serata che si sceglie. L’ingresso è consentito solo a uomini che abbiano raggiunto i 21 anni, vestiti con abito scuro ed elegante, e donne che abbiano raggiunto i 20 anni, in abito elegante. Un Capodanno molto elegante e alla moda.

45Giri è la discoteca più in voga degli ultimi tempi. Ha sia il servizio ristorante che discoteca. E’ sita in Via Giuseppe Libetta 19, nella zona universitaria RomaTre. Il suo punto di forza sono, senza dubbio alcuno, gli spaziosi locali che riprendono lo stile dei loft di New York. C’è grande attesa per la serata di questo locale, che è ormai diventato il simbolo della movida romana. Si può prenotare sia solo per la cena, sia solo per il dopocena, sia per entrambi. Si richiede l’abito elegante. I prezzi variano a seconda della tipologia di serata che si sceglie.

Due proposte per un cenone a ristorante.

La Romantica è un ristorante di Roma, sito in Via Emanuele Filiberto, 52. Il locale si presenta in stile classico, con rivestimento di legno e l’arredamento in legno massello. Le luci sono calde e soffuse. L’atmosfera, intima ed accogliente, fa respirare al meglio il clima dell’ultimo dell’anno. Sicuramente è l’ideale per trascorrervi il Capodanno con gli amici e la famiglia. Il cenone può essere scelto a base di pesce (100 euro a persona) o a base di carne (90 euro a persona). L’attenzione dei proprietari ha considerato anche i gusti dei bambini, per i quali è stato studiato un menù ad hoc (30 euro a persona). E’ necessaria la prenotazione, che si può fare attraverso il loro sito internet www.ristorantelaromantica.it

Ristorante Trinità dei Monti, che ha sede nella omonima piazza, è un locale raffinatissimo ed elegante. Si presta ad un veglione particolarmente chic. La professionalità dello staff garantisce una qualità eccellente della vostra cena, che sarà accompagnata da musica live. La serata al Ristorante Trinità dei Monti costa 250 euro.

Capodanno a teatro.

Al Teatro Sistina per la serata del Capodanno 2016 a Roma, Enrico Montesano andrà in scena con “Il Marchese del Grillo”. Lo spettacolo è un adattamento a Commedia Musicale di Gianni Clemente, Enrico Montesano e Massimo Romeo Piparo con Musiche originali sono composte da Emanuele Friello. Al fianco di Montesano ci sarà Giorgio Gobbi. Alla fine della rappresentazione ci sarà un brindisi con la Compagnia.

Al Salone Margherita, in Via dei Due Macelli 75, andrà in scena la Compagnia “La grande risata 2”, con lo spettacolo “50 sfumature di Renzi”. Ad interpretarlo saranno: Martufello, Pamela Prati, Mario Zamma, Carlo Frisi, Manuela Zero, Demo Mura. La regia è a cura di Pier Francesco Pingitore. Fra il primo ed il secondo tempo è contemplata la cena. A mezzanotte, brindisi con la Compagnia e, a seguire, zampone e lenticchie.

Category: Eventi e Feste

Cacciare cimici o insetti indesiderati: disinfestazioni Milano

Posted on by 0 comment
derattizzazioni disinfestazioni

Disinfestazioni a Milano

La disinfestazione di vespe, topi, scarafaggi, blatte, cimici o insetti a Milano e non solo. Questa è una pratica di estrema importanza, perché questi animali, veicolano anche solo per la loro semplice presenza batteri nocivi e malattie, possono mettere infatti in ginocchio un’attività commerciale o rendere inabitabile un appartamento.

Nessuno gradisce essere cliente di un’azienda di disinfestazioni, per quanto queste siano in qualche modo necessarie a chiunque subisca le conseguenze di una presenza sgradita, e proprio per questa ragione la concorrenza è ampia ed agguerrita. Come scegliere a chi rivolgersi per le disinfestazioni a Milano,  all’ombra della Madonnina?

Disinfestazione Milano. Le regole per la giusta scelta quando si tratta di zanzare, vespe, e insetti indesiderati:

– L’offerta di prevenzione, prima ancora della disinfestazione
– Prezzi concorrenziali
– Notorietà
E’ vero che il detto suggerisce di non fasciarsi la testa prima di averla rotta, ma è altrettanto vero che l’idea di pensare al magazzino alimentare invaso dalle blatte e dai topi invita ad una riflessione sulla prevenzione dell’infestazione. In un mondo in cui l’igiene riveste un ruolo primario, un’azienda di disinfestazioni può approfondire proprio questo aspetto fornendo, dietro pagamento di somme inferiori rispetto a quelle per il servizio di disinfestazione, dei prodotti e dei metodi preventivi per impedire agli infestanti di stabilirsi tra le derrate alimentari dei propri clienti. Porsi come consulenti esperti in materia, lavorando sulla prevenzione, attruibirà all’impresa un elevato grado di professionalità e permetterà di ricavare reddito da infestazioni che non si sono mai verificate. Inoltre, ponendosi al servizio del cliente, potrebbe essere piuttosto facile determinare un contratto di fornitura continuativa -di prodotti igienici o utili all’attività preventiva- che garantirà un fatturato periodico senza sforzi di sorta.

Disinfestazione scarafaggi e non solo, occhio alla convenienza:
Per quanto si possa lavorare bene o male, prestare più o meno attenzione al cliente, fornire un servizio più o meno attento, nel momento del bisogno chi deve affrontare un esborso imprevisto (come imprevista è l’invasione da agenti infestanti) cerca di limitarne l’entità. Trattandosi di un servizio occasionale, nel quale la fidelizzazione del cliente è un aspetto marginale, la scelta ricadrà sul servizio meno oneroso.

Notorietà della giusta azienda di disinfestazione da scegliere:
Una rete di conoscenze è il primo carburante per un’efficiente iniziativa imprenditoriale. L’area di Milano, certamente non molto estesa, offrei agli infestanti diversi terreni fertili anche in relazione all’ambiente infestabile, con note criticità tipicamente territoriali: l’area dei Navigli è costantemente infestata dai ratti, questi minacciano le numerose attività commerciali della zona; le nutrie disturbano le attività agricole nella zona a Sud della città; blatte e scarafaggi fondano nutrite colonie nei numerosi magazzini della città. Individuare la reale minaccia per ciascun potenziale cliente ed agire di conseguenza, proponendo un servizio tagliato su misura, non potrà che accrescere l’affidabilità della società di disinfestazione.

Che si tratti di derattizzazione, disinfestazione di piccioni, disinfestazione vespe, insetti e così via, è sempre utile affidarsi ad aziende con fama, e orrimo rapporto qualità prezzo.

Category: Uncategorized

Lavoro a Londra: è davvero la soluzione più facile?

Posted on by 0 comment
Come cercare Lavoro a Londra

Le opportunità di lavoro nella capitale inglese

 

Lavorare a Londra potrebbe essere per molti la soluzione ideale e quella più semplice da seguire. Mollare tutto per andare a vivere in una città grande, cosmopolita e affascinante come la capitale inglese è qualcosa che affascina studenti e aspiranti lavoratori.

La crisi sul lavoro è oramai a livello mondiale e riguarda molti settori. Trovare lavoro nella ristorazione è un’opportunità che giovani e meno giovani sfruttano nel territorio inglese.

Resta, infatti, la soluzione più facile per chi non ha mai lasciato il proprio paese e, in mezzo a tanti italiani sembra essere più semplice adattarsi e superare le difficoltà iniziali.

 

Londra e le sue opportunità

 

Chi conosce la lingua inglese ha sicuramente meno difficoltà ad inserirsi in un nuovo contesto lavorativo rispetto a chi parte da zero.

L’iscrizione a un corso per imparare la lingua è il prima passo da compiere, dopo aver trovato un alloggio. Londra è ben organizzata, dispone di agenzie alle quali rivolgersi per trovare un impiego e presso le quali ci si registra in una banca dati per essere selezionati al più presto.

Arrivare con le idee chiare e sapere dove lasciare la propria candidatura è importante perché elimina le difficoltà di chiedere informazioni a chi si trova sul posto o di consultare i siti che offrono consigli utili sulla ricerca di lavoro a Londra di una comoda abitazione da dividere con altre persone e sui distretti più vicini al centro.

 

Trovare lavoro a Londra

 

Londra resta ancora la città che molti disoccupati o studenti raggiungono per trovare un impiego. Un tempo era molto più semplice trovarlo, oggi ci vuole molta pazienza e qualche competenza aggiuntiva per crearsi una carriera migliore e sicura.

Lo spirito di adattamento è l’elemento principale, in secondo luogo è importante preparare un CV in lingua inglese e distribuirlo ovunque. Le zone meno turistiche offrono tante opportunità di lavoro e gli appartamenti hanno costi più contenuti.

 

Londra e i suoi vantaggi per gli italiani

Il lavoro ha subito una grave crisi negli ultimi anni e molti italiani continuano a scegliere come destinazione principale Londra.

Sebbene un tempo le offerte erano tante e si aveva una grande possibilità di scelta, negli ultimi tempi la situazione è cambiata.

Trovare la giusta sistemazione, un impiego gratificante e un ambiente motivante comporta numerosi vantaggi in una metropoli grande e multietnica come Londra.

Category: Economia e Finanza

Film James Bond: aspettando Spectre, le pellicole più amate

Posted on by 0 comment
007

James Bond agente 007: un mito intramontabile

Come nasce un eroe: la genesi di James Bond

Ne è passata di acqua sotto i ponti da quando Terence Young inaugurava la fortunata saga dell’affascinante agente segreto, portando sullo schermo il primo James Bond, interpretato magistralmente da Sean Connery.
Dopo oltre cinquant’anni e quasi 24 film, James Bond non invecchia, migliora, aggiungendo fascino e carisma a un personaggio che, anno dopo anno, film dopo film, attore dopo attore, è diventato sempre più leggendario.

In attesa di Spectre, i film più amati dal pubblico

James Bond, agente 007: film memorabili e curiosità

Dopo mezzo secolo, è il momento di tracciare un bilancio.
Molti hanno vestito i panni dell’affascinante agente 007 e ognuno, da Sean Connery a Daniel Craig, ha impresso al personaggio quelle caratteristiche e quella personalità che l’hanno reso celebre nel mondo.

007 Se sorgono pochi dubbi in merito al James Bond più amato, identificato quasi sempre nel fascinoso Sean Connery, qualche dubbio in più persiste sul film più amato. Ecco una breve carrellata dei film più amati e più gettonati tra gli spettatori.

– 007 Thunderball – Operazione Tuono
Partiamo dalla pellicola diretta da Terence Young.
A vestire i panni di James Bond troviamo l’elegante Sean Connery, impegnato a sventare il piano criminoso di Emilio Largo, il numero 2 della diabolica Spectre, interpretato dall’italiano Adolfo Celi.
Magistrale e indimenticabile la performance di Tom Jones, perfettamente calato nel James Bond style nei titoli di testa.

– La spia che mi amava
Il decimo film di James Bond, con Roger Moore nei panni dell’agente segreto. Nella pellicola, diretta da Lewis Gilbert, l’agente 007 è incaricato di rintracciare due sommergibili scomparsi dai radar, svaniti nel nulla.
Affiancato da Tripla X, il miglior agente sovietico, Bond dovrà combattere contro il temibile Squalo – interpretato da Richard Kiel – uno spietato assassino dotato di una formidabile dentiera in acciaio. La bellissima Barbara Bach è la sexy Bond Girl di turno.

– 007 Licenza di Uccidere
Il primo fortunatissimo film di James Bond che darà poi vita alla spettacolare saga ideata da Ian Fleming.
E’ la prima volta in cui l’agente 007 pronuncia la celebre frase “Il mio nome è Bond. James Bond”.
Interpretato da Sean Connery, affiancato da una spettacolare Ursula Andress – celebre la scena della Bon Girl che emerge in bikini dal mare – il nostro eroe è impegnato in Giamaica per scoprire l’assassino di un collega.
Cadrà nelle spire della Spectre – il cui piano è sabotare le missioni spaziali americane – ma ne uscirà vittorioso.

– Si vive solo due volte
L’ultimo 007 James Bond interpretato da Sean Connery.
Uscito nel 1967, diretto da Lewis Gilbert e liberamente ispirato al romanzo di Ian Fleming, il film vede impegnato l’agente 007 sul fronte di Tokyo per sventare la minaccia incombente di una guerra sanguinosa tra Russia e Stati Uniti.
La Bond Girl di turno è Akiko Wakabayashi, nei panni di Aki – personaggio creato proprio per il film – mentre il Donald Pleasence interpreta il nemico numero di James Bond, l’inquietante Ernst Stavro Blofeld, sempre impegnato ad accarezzare il manto bianco dell’amato bianco. Indimenticabile la colonna sonora firmata da Nancy Sinatra.

– Vivi e lascia morire
Interpretato per la prima volta dal grande Roger Moore, è l’ottavo film di James Bond.
Dopo la misteriosa morte di tre colleghi britannici, James Bond è incaricato di svolgere le indagini e risolvere il mistero.
Cadrà nella trappola ordita dal gangster Kananga, ossessionato dall’idea di impadronirsi del mercato della droga.
Jane Seymour è una letale Bond Girl e Paul McCartney firma i più spettacolari titoli di testa dei film di James Bond.

– Skyfall
La ventitreesima pellicola della saga nasce per celebrare i primi cinquant’anni della serie James Bond. In questo film James Bond è interpretato per la terza volta dall’aitante e muscoloso Daniel Craig che imprime a 007 un’autorità e un carisma molto più in linea con il personaggio di Ian Fleming. Impegnato in un rischioso inseguimento per recuperare un prezioso hard disk, James Bond viene colpito e ritenuto erroneamente morto. Ma si sa…l’agente 007 James Bond è duro a morire.

– Goldfinger
Ecco il film di James Bond più amato. Goldfinger è il primo 007 a vincere un Oscar, meritato grazie ad un’intensa prestazione di Sean Connery. In questo film James Bond si oppone ad Auric Goldfinger, potente uomo d’affari che vuole distruggere le riserve aurifere di Fort Know. Attorniato da donne bellissime, intrappolato da nemici potenti, interpretato ancora una volta da un esemplare Sean Connery, nell’immaginario collettivo Goldfinger è l’emblema dei film su 007.
Alla voce potente e graffiante di Shirley Bassey è affidata la sensazionale colonna sonora.

Nuovo capitolo per l’agente 007 James Bond

James Bond: 007 all’inseguimento di Spectre

Applausi generosi e un successo già ampiamente annunciato.
Ecco il nuovo film della saga dell’agente 007, proiettato in anteprima in quel di Londra solo per pochi ospiti.
La stampa da subito ha apprezzato Spectre, classificandolo come film a cinque stelle e definendolo emozionante, spettacolare e persino divertente.
Secondo un’autorevole fonte, Spectre è all’altezza dei predecessori e non farà assolutamente rimpiangere il successo planetario di Skyfall.

james_bond_in_picturesA Londra, la pellicola sarà proiettata il 26 ottobre, in Italia arriverà il 5 novembre, mentre il 6 novembre Spectre debutterà sugli schermi del Nord e Sudamerica.
Nei panni del sexy più che mai agente 007 James Bond, per la quarta volta, troviamo il divo Daniel Craig, affiancato dal doppio premio Oscar Christoph Waltz, dall’attrice francese Léa Seydoux e da un’esplosiva Monica Bellucci.
Spectre, che si annuncia ad alto adrenalinico, promette di divertire ed entusiasmare con le scene degli inseguimenti in Italia, con le sequenze d’azione in giro per il mondo e con la bellezza sensuale e raffinata dei validi protagonisti di James Bond.

Category: Servizi

Angelina Jolie: fascino e sensualità

Posted on by 0 comment
Angelina Jolie femme fatale

Angelina Jolie: storia di una femme fatale

Biografia: nascita e ascesa di un mito

Angelina Jolie Voight, nasce il 4 giugno 1975 a Los Angeles dagli attori Jon Voight e Marcheline Bertrand.
Attrice, produttrice, regista, filantropa, impegnata in missioni umanitarie, Angelina Jolie è anche ambasciatrice dell’UNHCR, vincitrice di due Premi Oscar, tre Golden Globe, tre Screen Actors Guild e un Orso d’argento.
Attratta sin dalla tenera età dal mondo dello spettacolo, Angelina ambisce a diventare attrice: a soli sette anni affianca il padre nel film “Cercando di uscire”.
Appena undicenne, la Jolie riesce a entrare al prestigioso Lee Strasberg Theatre and Film Institute ma, iscritta alla Beverly Hills High School, emarginata da compagni e professori, inizia a sentirsi inferiore agli altri studenti: afflitta da turbe ossessive, dedita all’autolesionismo, si chiude in se stessa, rifiutando aiuto e conforto da familiari e amici.

La Carriera: dalle origini agli Oscar

Dalla moda ai trionfi cinematografici

Notata dalla Finesse Model Management, Angelina Jolie abbraccia la moda. Divisa tra Stati Uniti e Europa, le passerelle la conducono in giro per il mondo, regalandole i primi barlumi di notorietà minando, però, un fisico e un equilibrio già molto precari.
Tornata al primo amore, la carriera nel cinema inizia nel 1993 con “Cyborg 2”, proseguendo con “Hackers” nel 1995.
Il 1997 le regala il primo, grande successo: grazie al ruolo di Cornelia Wallace, Angelina Jolie vince il suo primo Golden Globe. Neanche il tempo di assaporare il successo ed è già tempo di tornare al lavoro: interpretando il controverso “Gia”, si aggiudica un altro meritato Golden Globe.Angelina Jolie femme fatale
Inizia così la scalata verso il successo: nel 1999 è al fianco di Denzel Washington ne “Il Collezionista di Ossa”, nello stesso anno vince l’Oscar come migliore attrice non protagonista per “Ragazze Interrotte”, mentre nel 2000 affianca Nicholas Cage in “Fuori in 60 secondi”.

La Svolta

Il 2001 rappresenta la consacrazione: è l’anno di “Tomb Rider” e dell’affascinante eroina Lara Croft.
Da questo momento in poi, sarà un crescendo: prima il sequel di “Tomb Rider” e “Beyond Borders”,poi “Identità Violate” e il kolossal “Alexander”.
Il 2005 è la volta di “Mr & Mrs Smith” al fianco di Brad Pitt, mentre il 2006 la vede impegnata in “The Good Sheperd”, diretta da De Niro. Il 2009 è l’anno del secondo Oscar, ottenuto con “Changeling”.

Vita privata

Dalle relazioni turbolente all’amore, passando per gli interventi chirurgici

Icona sexy, Angelina Jolie non ha fatto mai mistero di essere bisessuale: celebre, infatti, la passione per la collega Jenny Shimizu.
Dopo i matrimoni naufragati con Jonny Lee Miller e Billy Bob Thornton, la Jolie trova una propria dimensione con Brad Pitt.
La coppia, dopo aver avuto sei figli – tra adottati e biologici – si è unita in matrimonio nel 2014.
Nel 2013, Angelina Jolie annuncia di essersi sottoposta ad un intervento di mastectomia bilaterale per prevenire il cancro al seno e, nel 2015, annuncia un intervento di ovariectomia.
Supportata dal marito e figli, Angelina Jolie si batte continuamente per una campagna di sensibilizzazione e prevenzione.
Questa è Angelina Jolie: una donna sexy, affascinante e volitiva, un vero astro luminoso sotto i cieli di Hollywood.

Fonte: cinema.sky.it/cinema/minisiti/angelina-jolie.html

Category: Spettacolo

Durex, ecco i prodotti del piacere: dai lubrificanti ai sex toys.

Posted on by 0 comment

prodotti durexIl marchio Durex è spesso conosciuto per essere un marchio famoso nella produzione di preservativi: in realtà, oramai il catalogo di questa multinazionale è letteralmente esploso andando a toccare tutte le sfere di un rapporto sessuale sia esso inteso come condivisione in coppia o come momento di autoerotismo. Oltre ai preservativi ritardanti o supersottili, il catalogo dei prodotti durex si è arricchito di oli massaggi, lubrificanti anali e vaginali, vibratori (il modello più diffuso è il Durex play delight) e anelli vibranti capaci di dare piacere all’uomo (l’anello blocca il passaggio di sangue e quindi mantiene costante l’erezione) e anche alla donna (la vibrazione dell’anello ha effetti straordinari sulla stimolazione del clitoride: strada obbligata per soddisfare in maniera completa una donna alla ricerca del famoso punto G. Il sesso diventa per Durex un business ma anche un modo per parlare a tutti di sesso e far cadere tutta una serie di tabù su masturbazioni e rapporti di coppia non tradizionali. I prodotti Durex hanno così preso il volo negli ordinativi. Vediamone alcuni in dettaglio.

Gli oli massaggi per il piacere intenso: i prodotti Durex stimolanti (gel pleasure)

gel stimolante durexIl marchio Durex offre, alle coppie, la possibilità di poter effettuare dei preliminari completamente differenti da quelli classici, in quanto si tratta di gel per massaggi che hanno anche la funzione di stimolante sessuale. Tali prodotti, come ad esempio il Massage 2 in 1 Stimulating, che ha un costo di 10 euro circa, assume una doppia valenza: in primo luogo, permette alla coppia di consumare un preliminare vero e proprio fatto coi massaggi. Il secondo invece consiste nel stimolare la voglia sessuale della coppia: la particolare essenza di Ylan Ylang riesce infatti ad eccitare le persone che ricevono tale massaggio, facendo loro provare una sensazione di piacere intenso sia prima che dopo il massaggio. Questo è solo un esempio dei prodotti del marchio Durex che appartengono a questa categoria, i quali sono meno conosciuti ma molto usati dalle coppie.Il gel stimolante

  • offre l’opportunità di godere con un massaggio rilassante e particolare
  • consente di effettuare un preliminare differente
  • può essere utilizzato in ogni parte del corpo
  • aumenta il desiderio sessuale della coppia.

Il lubrificante vaginale: altro grande best seller Durex

lubrificante vaginale durexLa secchezza vaginale è un problema che colpisce molte donne, le quali potrebbero sentirsi come a disagio nel dover affrontare tale problema col medico. Per questo motivo il marchio Durex ha ben pensato di creare dei particolari lubrificanti in grado di risolvere tale problema. Nel caso specifico, il Top Gel Feel del marchio Durex è un lubrificante vaginale, realizzato solo ed esclusivamente a base d’acqua, che permette di rimuovere la secchezza vaginale. Esso inoltre è in grado di amplificare il contatto che si avrà col partner, che di conseguenza non farà altro che aumentare lo stimolo sessuale ed il piacere. Il prodotto, il cui costo è di circa 15 euro, eviterà pruriti intimi ed allo stesso tempo sarà in grado di non far sentire quella sensazione di pesantezza nella zona intima femminile.
Questo gel lubrificante:

  • stimola il piacere che deriva dal contatto fisico
  • permette di avere la zona intima delle donne lubrificata: non solo quella vaginale, ma anche quella clitoride: l’ideale per giochi erotici da fare con degli oli massaggi come potrebbe essere il top geel feel.
  • non fa provare delle sensazioni fastidiose durante il rapporto
  • non crea irritazioni e non possiede sostanze dannose per la salute.

Durex e i sex toys: anelli vibranti e vibratori.

anello vibrante durexIl marchio Durex ha creato anche un vasto assortimento per quanto riguarda la categoria dei prodotti dedicati interamente al piacere. Si parla di una vasta serie di vibratori che sono in grado di fare aumentare il piacere che si prova durante il rapporto sessuale. Ad esempio, l’anello vibrante Play Durex Ultra è uno dei prodotti che permette, ad entrambi i partner, di poter provare un grosso piacere nel consumo del rapporto. La donna e l’uomo potranno infatti utilizzarlo per potersi stimolare a vicenda prima di consumare il rapporto sessuale, in maniera tale che siano maggiormente eccitati.
Inoltre, l’anello potrà essere indossato dall’uomo, ovviamente nel pene, in maniera tale che il rapporto sia maggiormente intenso. Vibrando infatti, l’anello continuerà a stimolare l’organo sessuale dell’uomo, che sarà maggiormente eccitato durante il rapporto con la partner.
Il prezzo di questo oggetto è di circa 50 euro.

L’anello vibrante unisex:

  • stimola, in maniera differente, entrambi i componenti della coppia.
  • è molto semplice da utilizzare ed azionare.
  • non crea alcun fastidio o danni all’organo sessuale maschile e femminile.
  • facile e veloce da pulire dopo l’utilizzo.

 

Category: Salute e Medicina

Le news del giorno, puntuali su Sky TG24

Posted on by 0 comment
notizie dal mondo

Il servizio offerto dal contest Sky TG24, è tra i più completi nel panorama italiano per quanto riguarda la diffusione delle ultime notizie.

Un canale attivo 24 ore ogni giorno, che permette di avere aggiornamenti puntuali sui fatti nazionali e internazionali, un unico contesto dove è anche possibile assistere alla diretta delle notizie in streaming, un servizio a 360° su news e ultima ora, un filo diretto con il mondo in continuo aggiornamento.

Il portale è ricco di sezioni che spaziano dalla cronaca, alla politica, all’economia e ai fatti del mondo. Non mancano un servizio meteo puntuale e affidabile, l’oroscopo per gli amanti dell’astrologia e le informazioni minuto per minuto sul traffico.

I video di Sky TG24

Servizi, news e ultima ora sono fruibili anche attraverso la visione di video dedicati alla politica e alle notizie in genere. Un modo più diretto di fare informazione, attraverso le immagini, veri e propri servizi, rapidi e facili da visionare.
Un menù a tendina permette di filtrare i video più recenti, così come quelli più popolari o più visti. Un utile servizio è dato anche dalla possibilità di guardare i video correlati alla notizia scelta, un modo per spaziare nell’argomento anche attraverso altri video, una playlist che riporta varie sfaccettature della notizia.notizie dal mondo

My way, in viaggio informati

Per chi per lavoro o per svago percorre in lungo e in largo la nostra bellissima Penisola, un servizio molto apprezzato e aggiornato in tempo reale è My Way, che in collaborazione con Autostrade per l’Italia, fornisce indicazioni utili sulle criticità dei percorsi.

Una pratica legenda, consente rapidamente di valutare le strade percorribili con facilità e quelle interessate invece da lavori e interruzioni. Nota riferita anche alle condizioni climatiche che sono indicate per stabilire nebbia, pioggia, neve.
“Ultim’ora” al fondo della schermata dà quando disponibili, informazioni salienti su particolari ed eccezionali eventi atmosferici e non.

Spettacolo, le news di cinema e musica

Nutrita l’offerta d’informazioni e notizie sul panorama di cinema e musica, arricchito di foto e video e news sempre aggiornate.
Per gli amanti del gossip, fotogallery da sfogliare per curiosare i look delle star e per accedere alle informazioni più curiose sui beniamini del grande schermo e della grande musica.

Mondo, notizie dal globo

News e ultima ora dai cinque continenti, aggiornate e puntuali su politica, sport, e cultura. Il mondo attraverso le informazioni di corrispondenti che snocciolano la notizia, approfondendola con video e foto per una nota completa e dettagliata.

Economia e politica, il panorama italiano

La situazione dell’economica e della politica italiana, vista in tempo reale con dati aggiornati, ultima ora e news in costante sviluppo.
La situazione della Borsa, l’andamento dei mercati, con il contributo di esperti del settore che analizzano con parole chiare e comprensibili la situazione del Paese, attraverso dati e statistiche.

Sky TG24, forte della sua neutralità è da sempre considerato un canale d’informazioni, attendibile una fonte seria e accreditata.

Le notizie e le news viste con la massima trasparenza e quanto più possibili date in modo neutrale e libere da influenze di alcun tipo.
Sky TG24, il modo nuovo di fare informazione in maniera semplice, intuitiva e adatta a un pubblico eterogeneo.

Category: Servizi

Miglior smartphone Android: fasce di prezzo e criteri di valutazione

Posted on by 0 comment
miglior-smartphone-android-lg-G4

Qual è il miglior smartphone Android? Tantissime riviste specializzate e siti web dedicati al mondo della tecnologia cercano di rispondere a questa domanda, tuttavia indicare quale possa essere lo smartphone Android più interessante non è affatto un’operazione semplice.

I migliori smartphone dell’anno secondo EISA

Per chi desidera scoprire quale sia il miglior smartphone Android può essere un buon consiglio quello di fare riferimento ai migliori portali web dedicati alla telefonia e alla tecnologia, oppure quello di informarsi circa i telefoni cellulari che sono stati ufficialmente riconosciuti tra i migliori prodotti di categoria.
Degli “Awards” particolarmente interessanti sono, ad esempio, quelli annualmente assegnati da EISA, European Imaging and Sound Association, un’associazione nata dalla collaborazione tra 50 riviste dedicate al mondo della tecnologia, appartenenti a 22 nazioni differenti, la quale ogni anno premia i migliori prodotti tecnologici del mercato europeo.
Anche gli smartphone, appunto, rientrano tra gli articoli monitorati da EISA, e annualmente viene “eletto” il miglior smartphone Android sulla base di diversi parametri di valutazione.

La distinzione tra fasce di prezzo

miglior-smartphone-android-lg-G4Se ci si chiede quale sia il miglior smartphone, anzitutto, è opportuno distinguere le varie fasce di prezzo che contraddistinguono tali prodotti.
Suddividere i vari smartphone Android sulla base del loro costo è un’operazione necessaria: questi cellulari, infatti, possono avere un costo estremamente variegato, ed è scontato il fatto che un modello dal costo superiore ai 1.000 euro abbia delle funzionalità superiori rispetto ad uno smartphone proposto in commercio a poco più di 100 euro.
Il consumatore che desidera scoprire quali sono i modelli più competitivi, dunque, deve anzitutto definire la fascia di prezzo che rientra nel proprio budget di spesa, dopodiché, relativamente a tale categoria, potrà approfondire le sue ricerche finalizzate a scoprire qual è il miglior smartphone Android.

I vari parametri tecnici da valutare

Anche a parità di prezzo, in realtà, stabilire quale sia il miglior smartphone Android non è affatto semplice, sia perché in questa valutazione può certamente esserci della soggettività, sia perché la qualità di tali cellulari dipende da molteplici varianti.
Gli esempi, da questo punto di vista, sono tantissimi: uno smartphone Android può essere valutato, ad esempio, per la sua estetica, per la qualità della sua fotocamera, per la praticità di utilizzo, per la grafica del suo display.
Per ognuno di questi aspetti sarebbe possibile definire il miglior smartphone Android per la fascia di prezzo di interesse; da questo punto di vista, ovviamente, è il singolo consumatore a scegliere quali siano i parametri tecnici che considera maggiormente rilevanti.

LG G4: il migliore smartphone Android nella categoria “fotocamera”

Miglior Smartphone - LG G4Una delle categorie più importanti tra quelle considerate da EISA è certamente quella relativa allo smartphone dalla migliore fotocamera: questo parametro influisce effettivamente in modo importante sulla complessiva qualità del prodotto, dunque non c’è da stupirsi se così numerosi consumatori sono interessati a questo “premio”.
Per quanto riguarda l’annata 2015-2016, EISA ha scelto di eleggere come smartphone dalla miglior fotocamera il modello LG G4: la sua fotocamera da 16MP dotata di lenti F1.8, infatti, consente di realizzare delle fotografie di livello professionale.

Se ci si chiede quale sia il miglior smartphone Android, quindi, non può esistere una risposta univoca: distinguere le varie fasce di prezzo ed i vari criteri di valutazione tecnica del prodotto è fondamentale per avere un quadro più chiaro su quali siano gli smartphone Android in commercio maggiormente interessanti.

Category: Elettronica